domenica 24 febbraio 2013

FETTUCCINE ALL'UOVO CON FUNGHI MISTI







Oggi è domenica e con la famiglia riunita viene proprio voglia di cucinare qualcosa di gratificante....perchè non un bel piatto di fettuccine fatte a mano?
Impastare è divertente,rilassante e tutto sommato anche veloce se si pianifica bene il lavoro.



INGREDIENTI per 4 persone:
per la pasta...

4 uova allevate a terra possibilmente bio
400 grammi di semola di grano duro 
sale qb



per il sugo....

1 bottiglia di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio
misto di funghi freschi o 2 buste di funghi misti surgelati
prezzemolo qb
olio evo
sale qb
parmigiano qb




Per prima cosa, ci mettiamo ad impastare ,mettiamo la semola a fontana e creiamo un foro centrale dove rompiamo le nostre 4 uova ed aggiungiamo il sale.
Fatto questo cominciamo, con una forchetta, ad incorporare piano piano la farina alle uova , facendo attenzione a non far uscire le uova dal cerchio di farina.
Una volta incorporata tutta la farina, impastiamo tutto il composto con energia, fino a farlo diventare un bel panetto liscio.
Il panetto viene lasciato almeno una 1/2 ora coperto per farlo riposare.
Il tempo di riposo è importante per distendere bene la pasta.
Per comodità utilizziamo la sfogliatrice elettrica stenderla diventa una passeggiata di salute altrimenti tanto olio di gomito....
Dividiamo il panetto in fette per avere come risultato lunghezza di sfoglie uguali.
Evitiamo una sfoglia troppo sottile si romperebbe con facilità in cottura.
Una volta tirate le sfoglie si passa la semola in abbondanza per non farle attaccare tra loro e successivamente si piegano e si arrotolano per tagliarle a fettuccia.
E' importante una volta tagliate infarinare di semola il vassoio che le conterrà fin quando non verranno cotte!!!
Rimarranno ben staccate tra loro.

Ora ci dedichiamo al sugo, mettiamo l'aglio (dopo aver tolto l'anima interna ) e l'olio extra vergine in un tegame capiente, versiamo il pomodoro e facciamo andare la salsa fino a cottura.
Nel frattempo in una padella mettiamo olio evo, aglio,e aggiungiamo i nostri funghi. Cerchiamo di far assorbire tutta l'acqua che tirano fuori  per renderli carnosi e sostenuti, una volta cotti li saliamo.
Il sale ha la proprietà di far tirare fuori troppa acqua al fungo ecco perchè si aggiunge alla fine.
Per concludere, uniamo al nostro sugo i funghi, amalgamiamoli insieme per insaporirli.  

Tuffiamo le nostre fettuccine, in una pentola capiente con acqua salata che bolle,facciamo riprendere il bollore e quando comincia la schiuma abbassiamo la fiamma aspettiamo un altro minutino e scoliamo velocemente,hanno una cottura rapida essendo pasta fresca.
Intanto in una pirofila mettiamo uno strato di sugo e versiamo le nostre fettuccine ed altro sugo abbondante. Quando impiattiamo non dimentichiamo una generosa nevicata di parmigiano.
Buon appetito.  




Nessun commento:

Posta un commento