giovedì 28 marzo 2013

ELICOIDALI CON CURRY, PORRO E TOPINAMBUR





Il curry speziato abbinato con il sapore dolce di porro e topinambur, devo dire che sposano molto bene.
Ho aggiunto cinque tenerissimi asparagi selvatici, appena colti(ho trovato solo quelli !!!),che hanno arricchito il sapore,stemperando la nota dolce del piatto.

INGREDIENTI per 4 persone:

400 grammi di elicoidali 
1 porro intero
1 topinambur 
5 asparagi selvatici (facoltativi)
olio evo
sale qb
1 cucchiaino di curry
parmigiano a piacere


Facciamo bollire acqua salata per lessare la pasta.
La cottura è al solito intorno agli  8 -10 minuti.Io preferisco toglierla al dente,almeno due minuti prima e saltarla in padella per farla insaporire bene.
Mentre cuociamo la pasta, togliamo la parte verde del porro,solo la più dura e sfogliamo delle prime due foglie esterne.
Tagliamo a rondelle abbastanza sottili ed insieme uniamo il topinambur pelato e grattato con la grattugia a fori grandi ed i cinque asparagi (facoltativi) ai quali abbiamo tolto la parte finale alquanto legnosa.
Mettiamo in padella abbondante olio ed uniamo le verdure appena tagliate.
Facciamo cuocere bene, avendo l'accortezza di non far rosolare troppo gli ingredienti.
Saliamo e a fine cottura aggiungiamo il curry, che sprigionerà tutto il suo profumo.Uniamo la pasta e facciamola insaporire.
Impiattiamo ed aggiungiamo una spolverata di parmigiano a piacere.


Nessun commento:

Posta un commento