sabato 23 marzo 2013

DOLCE PASQUALE ALLA CANNELLA ED ARANCIA





Sta arrivando la Pasqua ed ecco un bel dolce profumato alla cannella.
Il procedimento è semplice ma la lievitazione molto lunga , il risultato è stato di grande soddisfazione soprattutto dopo averlo assaggiato...

INGREDIENTI:
2 uova bio
1/2 lievito di birra
25 grammi di burro
1/2 bicchiere di succo d'arancia
1 cucchiaino di cannella
1 bustina di vanillina o 1/2 stecca di vaniglia
400 grammi di farina
200 grammi di zucchero

Su una spianatoia mettiamo la farina, facciamo un buco al centro e mettiamo tutti gli ingredienti , cominciando ad incorporare la farina dall'interno verso l'esterno un po alla volta.
Quando il composto diventa lavorabile cominciamo ad impastarlo delicatamente.
Mettiamolo a lievitare in una pentola a bordi alti precedentemente imburrata o in uno stampo di carta  per panettone medio.
Lasciamo lievitare per 12 ore in un luogo caldo fin quando non sarà raddoppiato.
La lievitazione deve essere perfetta per non avere poi dopo la cottura un mattone immangiabile. Quindi consiglio: aspettate ...aspettate.... e sarete ripagate dell'attesa.
Mettiamo in forno a 180° per 45 minuti ed il gioco e fatto.

P.S:
cercate di sciogliere il lievito in  pochissimo liquido tiepido (acqua o latte) ed aggiungete una punta di zucchero che aiuterà  la lievitazione.

Nessun commento:

Posta un commento