giovedì 11 aprile 2013

SPAGHETTI DI KAMUT CON CREMA DI RADICCHIO






Un bel piatto di spaghetti è sempre cosa gradita soprattutto quando ad insaporirli viene utilizzato un ortaggio freschissimo di stagione.
Ho creato una crema di radicchio che ho arricchito con un'aggiunta di panna di soia che adoro.

INGREDIENTI per 4 persone:
400 grammi di spaghetti di kamut
1cespo di radicchio di treviso
olio evo
1/2 confezione di panna di soia
parmigiano a piacere

Mettiamo a bollire l'acqua e cuociamo gli spaghetti al dente per 10 minuti(cottura leggermente più lunga ).
Laviamo il radicchio , lo tagliamo a pezzi piccoli  togliendo solo la parte finale.
Mettiamo nel mixer o frullatore l'olio ed il radicchio crudo. Creiamo una crema il più possibile liscia , aiutandoci con l'aggiunta di olio di tanto in tanto .
Ho usato questo metodo a crudo, per evitare la cottura lunga del radicchio, che farebbe perdere, a questo preziosissimo ortaggio, tutte le vitamine di cui abbiamo bisogno.
Mettiamo in padella il composto, solo per scaldare la salsa, con l'aggiunta di panna e un pizzico di sale.
Una volta cotti gli spaghetti, li versiamo nella padella e li insaporiamo.
Impiattiamo e mettiamo parmigiano a piacere.


Nessun commento:

Posta un commento