venerdì 5 aprile 2013

TORTINO AL CIOCCOLATO E PEPERONCINO CON CUORE MORBIDO





La curiosità mi ha portato a provare questo tortino, devo dire che all'inizio ero perplessa sulla riuscita, ma la ricetta di Misya trovata su internet da una mia amica, ha dato un buon risultato.Potete provarlo, le dosi sono giuste e la cottura in forno per 15 minuti è perfetta. Rimane soffice, ben sostenuto quando si gira nel piatto e spettacolare quando si abbina al cioccolato fuso.Provare, provare!!!!
Nella foto ho aperto il tortino per far vedere che il cioccolato esce davverooooo!!!!

INGREDIENTI dati da Misya:
200 grammi di cioccolato fondente
180 grammi di burro
160 grammi di zucchero
4 uova
40 grammi di farina 00 (io ho messo la 0 ed è andata bene lo stesso)
peperoncino a piacere(aggiunto da me)

Pirottini di alluminio per muffin
Cacao amaro per i pirottini
zucchero a velo che ho omesso nella foto per far vedere meglio il  risultato

Si scioglie il burro con il cioccolato a pezzi.
Si trasferisce il composto in una ciotola e si aggiunge lo zucchero ed il peperoncino a piacere.
Aggiungere le uova 1 alla volta  (si amalgama bene poi si aggiunge l'altro).
Incorporare alla fine la farina e girare con una frusta .
Intanto imburriamo molto bene i pirottini in tutte le sue parti e cospargiamo di cioccolato amaro base e pareti.
Questo processo è importantissimo, perchè una volta cotti si devono staccare perfettamente dal pirottino.
Versare negli stampi il composto a circa 3/4 di altezza e li mettiamo per un ora minimo in freezer.
Si devono congelare.
Il forno è a 200° già caldo e si cuociono per 15-18 minuti .
La parte delicata sono gli ultimi minuti in forno Quando ci  accorgiamo della cottura giusta? La superficie diventa solida e al centro rimane un cerchietto più scuro ma solido.
Il tortino è pronto,lo togliamo dal forno e lo togliamo dallo stampo già sul piatto .
Vanno serviti subito per avere l'effetto del cioccolato fuso e solo all'ultimo mettiamo lo zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento