giovedì 23 maggio 2013

PACCHERI CON MELANZANE,POMODORI SECCHI ED OLIVE




Il pacchero,una pasta saporita di grano duro originaria della Campania ,dove si uniscono da una parte  i profumi delle spezie fresche dall'altra la perfetta unione di  melanzane e pomodorini secchi.

INGREDIENTI
400 grammi di paccheri
2 melanzane medie
1 scalogno
6 pomodori secchi
1 rametto di origano fresco
1 rametto di timo
1 bicchiere di latte di avena
10 olive nere
 sale qb
olio evo
1/2 bottiglia di passata di pomodoro bio
3 foglie di basilico fresco

Per prima cosa mettiamo a bollire l'acqua salata per la pasta.I paccheri hanno una cottura un pochino più lunga della pasta tradizionale,circa 15 minuti.
Tagliamo a tocchetti la melanzana che  mettiamo a cuocere in una padella antiaderente con un filo di olio e lo scalogno tagliato finemente.
Per scelta personale, non aggiungo mai troppo olio alle melanzane perchè in cottura ne assorbono molto,le lascio semplicemente cuocere, girandole spesso e facendo assorbire tutta l'acqua che hanno.
In questo modo rendiamo meno pesante il condimento.
Aggiungiamo i pomodori secchi ,ammorbiditi per dieci minuti in acqua calda,tagliati a piccoli pezzi.
Quando le melanzane si sono ammorbidite, prendiamo una metà del composto e frulliamo,così da avere una parte liquida che si amalgamerà bene ai paccheri e la parte solida a tocchetti che darà la consistenza al piatto.
Riuniamo il tutto nella padella e versiamo il bicchiere di latte e la passata di pomodoro,saliamo quanto basta.
Portiamo a cottura e solo alla fine aggiungiamo origano, timo e basilico e le olive denocciolate, che renderanno ancora più profumato il piatto.

Nessun commento:

Posta un commento