martedì 21 maggio 2013

TORTINO DI MIGLIO VEGAN ALLE VERDURE





Il miglio non è solo per gli uccellini, ma anche per tutti quelli che sono curiosi di sperimentare sapori e ingredienti nuovi.
Questa volta ho provato questo cereale che una volta cotto somiglia molto al couscous.
Il miglio è ricco di vitamine del gruppo A e B, di acido folico, di zinco, di magnesio ed è un alimento indicato per chi è ciliaco in quanto non contiene glutine.
Appetitoso in versione tortino, anche carino da vedere .

INGREDIENTI per 8 tortini

250 grammi di miglio
1 cipolla rossa di Tropea 
1 zucchina grande
1 indivia belga piccola
1 radice di  topinambur grande
1/2 peperone rosso
2 carote piccole
10 olive di Gaeta denocciolate
500 ml di latte di riso al naturale non dolcificato 
1 cucchiaio di salsa di soia
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaino di curcuma
1 punta di paprika affumicata
sale qb
olio evo qb

Per prima cosa laviamo bene il miglio per togliere tutte le possibili impurità, quando l'acqua diventa limpida lo
scoliamo bene e lo versiamo in un wok.
Questa volta invece di cuocere il miglio con l'acqua , ho preferito cuocerlo nel latte di riso , che ha donato un sapore delicato alla preparazione.
Facciamo cuocere circa venti minuti , fin quando il cereale avrà assorbito tutto il latte .
Aggiungiamo del sale e lasciamo riposare a cottura ultimata, sgranando, se serve, il composto.
In un'altra padella mettiamo un filo di olio evo e la cipolla di Tropea tagliata a fettine sottili ed aggiungiamo le carote,il topinambur, il mezzo peperone,l'indivia, la zucchina e le olive denocciolate, tutte tagliate a piccoli pezzi.
Una volta ammorbidite ed insaporite, le frulliamo nel mixer.
Ottenuto il composto, lo andiamo ad unire al miglio cotto e aggiungiamo la curcuma, la salsa di soia , la paprika ed infine il pangrattato che compatterà bene il tutto.
Ungiamo con olio evo i pirottini versiamo e livelliamo il composto cospargiamo con un velo di pangrattato e un filo di olio.
Inforniamo a forno caldo a 180° per circa 30 minuti , fin quando non saranno ben dorati -
Serviamo il tortino con insalata di indivia belga e pomodorini conditi con olio, sale ed origano fresco.

Nessun commento:

Posta un commento