mercoledì 19 giugno 2013

MUFFIN DI VERDURE CON CUBI DI RISO VENERE





Un piatto che possiamo gustare anche freddo e cucinarlo con tutta tranquillità prima , senza lo stress dell'ultimo minuto.Con il caldo servono piatti sfiziosi e freschi.
Sotto forma di monoporzione è davvero comodo da utilizzare ed  anche simpatico da servire.

INGREDIENTI per 4 persone
Per il riso :
200 grammi di riso venere
200 grammi di riso carnaroli
1 limone (succo)
sale qb
pepe qb

Per i tortini (quantità 8)
4 patate
4 zucchine
1 manciata abbondante di fagiolini
4 carote
1 costa di sedano
10 foglie di basilico fresco
1 cipolla di tropea
4 cucchiai di pisellini surgelati
olio evo
sale qb
2 uova bio
1 cucchiaio di parmigiano
pangrattato qb


Per prima cosa mettiamo a bollire dell'acqua salata, quando è pronta versiamo i due risi precedentemente ben lavati, e facciamo cuocere per circa 40 minuti controllando la cottura,oppure se utilizziamo la  pentola a pressione, dal sibilo contiamo 7 minuti a fuoco minimo.
Una volta cotto al dente, lo scoliamo e lo facciamo raffreddare aggiungendo il pepe ed il succo di limone.
Questo riso è fresco ed il limone con la sua nota acidula accompagna bene il gusto più marcato del tortino.
Prendiamo otto pirottini per muffin  e li ungiamo di olio evo fin sopra i bordi, li passiamo con il pangrattato e li lasciamo pronti da una parte.
Nel frattempo prendiamo una padella ,mettiamo dell'olio evo(almeno 5 cucchiai abbondanti) con la cipolla di tropea tagliata a fettine sottili,  facciamo cuocere ed  ammorbidire  .
Cominciamo ad aggiungere prima le carote e le patate ed il sedano tagliati a cubettini piccoli e dopo un 5 minuti i fagiolini tagliati a pezzetti, i pisellini e le zucchine a rondelle.
Copriamo la padella  e lasciamo cuocere con  il coperchio appena aperto.
Giriamo per non far attaccare e se necessita versiamo qualche cucchiaio di acqua per ammorbidire, facciamo cuocere bene ed asciugare il composto.
Il composto alla fine deve risultare compatto.
Facciamo freddare in una ciotola e quando sarà tiepido versiamo le uova sbattute , il parmigiano e il basilico tritato.
Per creare un composto sodo aggiungiamo dei cucchiai di pangrattato che assorbiranno ulteriormente l'umidità e compatteranno gli ingredienti.
Con un cucchiaio prendiamo la nostra farcia e riempiamo i pirottini leggermente al di sotto del bordo.
Livelliamo bene ed inforniamo a 180° per circa 35 minuti a forno già caldo.
Appena cotti li facciamo raffreddare e li serviamo  accompagnando con il riso bicolore e dei fili di erba cipollina.

Nessun commento:

Posta un commento