martedì 23 luglio 2013

IL RUSTICO DIVENTA VEGAN






Trasformare in ricetta vegan una  ricetta di torta rustica  con uova e burro non sempre ha esito positivo.
Può andare benissimo per i vegetariani e per chi vuole rimanere leggero.
Devo dire con soddisfazione, che   l'esperimento è riuscito molto bene,ho ottenuto una  pasta friabile,morbida e saporita alla quale ho aggiunto una besciamella con latte di avena e farina di farro ...sorprendente il sapore provate e fatemi sapere!!!!

INGREDIENTI (per 3 torte rustiche)

400 grammi di farina di farro
120 grammi di yogurt di soia al naturale non zuccherato
1 cubetto di lievito di birra da 25 grammi
100 grammi di latte di avena o soia
30 grammi di zucchero
1 pizzico di sale
15 grammi di olio evo


Per la torta con i peperoni

20 friggitelli freschi
1 cipolla grande di tropea
4 cucchiai di olio evo
sale qb

per la torta con le zucchine

4 zucchine grandi 
1 cipolla grande di tropea
4 cucchiai di olio evo
sale qb
1/2 cucchiaino di curcuma

per la besciamella

500 ml di latte di avena (o soia)
2 cucchiai colmi di farina di farro
1 cucchiaio di olio evo (o 1 noce di burro di soia)
sale qb


In una ciotola mettiamo il latte a temperatura ambiente ed il cubetto di lievito sbriciolato.
Cominciamo a girare ed aggiungiamo l'olio,lo yogurt e lo zucchero.
Amalgamiamo bene e dopo aver setacciato la farina la cominciamo ad incorporare piano piano al composto, cerchiamo di girare il composto con un cucchiaio fin quando non sarà lavorabile con le mani.
Come ultimo ingrediente uniamo il sale (sempre lontano dal lievito).




Mettiamo il composto coperto e facciamo lievitare fin quando non avrà raddoppiato di volume(1 ora quando fa caldo).




Mentre lievita ci possiamo occupare dei condimenti, semplici e saporiti.
La prima torta rustica è con i peperoni friggitelli , la seconda con le zucchine, raccolti freschi questa mattina.




laviamo bene i friggitelli , li tagliamo a metà e li puliamo dai filamenti e dai semini.




li tagliamo a rondelle e li mettiamo in  padella con un generoso filo di olio evo,  la cipolla di tropea  a fettine ed il sale  portiamo a cottura fin quando non saranno morbidi.





in un' altra padella prepariamo le zucchine a cubotti con un filo di olio , la cipolla, la curcuma  ed il sale



Per preparare la besciamella mettiamo due dita di latte d'avena per sciogliere i due cucchiai colmi di farina , versiamo il latte nella pentola con il cucchiaio di olio evo, il pizzico di sale  e aggiungiamo la pappetta di farina e latte.Giriamo con una frusta fin quando non si sarà addensata.







Ora stendiamo la pasta nelle teglie coperte di carta forno oliata.
Dividiamo i due condimenti e versiamo sopra a cucchiai la besciamella .







Inforniamo a forno preriscaldato  a 180° per 35 minuti circa.


Nessun commento:

Posta un commento