lunedì 8 luglio 2013

PANINI AL FARRO CON MAXI RIPIENO





Una cena all'aperto si può risolvere anche con dei succulenti panini maxi, super ripieni !!!!
Ogni morso è un traboccare di ripieno , le mani unte, la bocca pasticciata...un sapore golosissimo, questo si che diventa un'occasione di  divertimento!!!!!

INGREDIENTI
per i 9 panini:
500 grammi di farina di farro
1/2 cubetto di lievito
1 pizzico di sale
acqua che prende
semi di sesamo

Per il ripieno:
2 peperoni giallo e rosso
1 cipolla grande di tropea
olio evo
5 foglie di basilico
4 ovoline di bufala
6 pomodori bio
maionese veg qb

Mettiamo in una terrina la farina di farro ed il lievito sbriciolato, cominciamo ad aggiungere lentamente del
l'acqua tiepida e amalgamiamo bene fin quando possiamo lavorare l'impasto con le mani, aggiungiamo il pizzico di sale e se serve aggiungiamo altra farina.
L'impasto deve risultare liscio ed omogeneo, non appiccicoso.


Stendiamo l'impasto a rotolino e creiamo dei pezzi uguali che andiamo a lavorare singolarmente,creiamo delle palline che mettiamo su una teglia con carta da forno,ben distanziate tra loro, coperte con pellicola trasparente.
Facciamo lievitare fin quando non raddoppia di volume, prima di infornare, cospargiamo la superficie con semi di sesamo.


Una volta lievitati, li inforniamo a forno caldo a 200° per circa 40 minuti, controllando sempre la cottura


li facciamo raffreddare e li tagliamo al momento di comporre i panini.
In una padella mettiamo l'olio, la cipolla e i peperoni tagliati a listarelle , facciamo ammorbidire e rosolare bene,saliamo verso la fine ed aggiungiamo il basilico


appena cotti li facciamo intiepidire.
Ora tagliamo a fette i pomodori e la mozzarella di bufala , che facciamo sgrondare del latte in eccesso


Tagliamo i panini, cospargiamo con della maionese veg e cominciamo ad asseblare, prima i pomodorini tagliati a fette e basilico


poi la mozzarella di bufala a fette


mettiamo tanti peperoni , chiudiamo i panini e presentiamo il vassoio con dei piccoli pomodorini ciliegino a guarnizione del piatto


Nessun commento:

Posta un commento