martedì 8 ottobre 2013

PATATINE CROCCANTI ALLA PAPRIKA




A chi non piacciono le unte patatine in sacchetto compagne di merenda? Il più delle volte però, ci imbattiamo in oli vegetali  o in grassi animali non specificati, questo sicuramente è il rischio più grande!!!!
Possiamo farle in casa con la sicurezza di usare un olio pulito, ingredienti naturali senza conservanti e coloranti e di far felici tutti, soprattutto i ragazzi, con semplicità.

INGREDIENTI (per 4 persone)
8 patate a pasta gialla
1/2 litro di olio di arachide
sale qb
paprika a piacere

Gli ingredienti sono pochi , la pazienza di affettare sottilmente le patate ed il gioco è fatto......

ogni volta che devo tagliare gli ortaggi con il  pelapatate, cerco di utilizzare una forchetta che mi consente di  non rischiare di far scivolare l'alimento o ferirmi .
Mi aiuta molto e vado più veloce nel taglio riuscendo a tener ben fermo l'alimento da tagliare...in questo caso la patata che taglieremo sottilmente a velo


una volta affettate le mettiamo in una ciotola e le copriamo bene con dell'acqua,lasciamo riposare per 10 minuti circa, questo ci consentirà di far uscire parte dell'amido e darà alla patata la croccantezza giusta una volta fritta


mettiamo l'olio di arachide in un wok e portiamolo a temperatura giusta per friggere, le patate le tiriamo fuori dall'acqua e le asciughiamo molto bene con un canovaccio pulito.
Quando l'olio sarà a temperatura, versiamo delicatamente poche fettine alla volta, per non abbassare repentinamente la temperatura dell'olio e giriamo con delicatezza fin quando saranno ben colorite.


scoliamo  l'olio ed asciughiamo su della carta assorbente, finiamo di friggere, a fiamma vivace,tutte le patatine affettate


solo prima di servire aggiungiamo il sale e la paprika
(il sale sempre alla fine per non farle ammorbidire)


sono davvero sfiziosissime mangiate come contorno o davanti la tv 

Nessun commento:

Posta un commento