lunedì 20 gennaio 2014

FRAPPE VEG AL TOFU



Come rinunciare a delle croccanti frappe ora che arriva Carnevale?
Per la  sfida contro le classiche frappe con uova ho usato il tofu al naturale come ingrediente base.
Ho provato con un quantitativo piccolo, diciamo un assaggino ma l'esperimento è pienamente riuscito, nessuno si è accorto della  sostituzione!!!!
Si dorano, nell'olio bollente, in pochissimo tempo e una volta fritte si mantengono ben croccanti.....un velo di zucchero ed il Carnevale è servito.

INGREDIENTI
50 grammi di tofu al naturale
2 cucchiaini di zucchero di canna demerara
2 cucchiai di vino bianco
zucchero a velo qb
olio di arachide per friggere




mettiamo in un cutter il tofu spezzettato e lo zucchero di canna e frulliamo fino ad ottenere una crema densa
in una ciotola versiamo il composto ed uniamo i due cucchiai di vino bianco.
Amalgamiamo gli ingredienti e versiamo poco alla volta della farina fino a quando lavorando l'impasto non otteniamo un bel panetto liscio e non appiccicoso.


dividiamo la pasta e la tiriamo con un mattarello o una macchinetta cercando di ottenere uno spessore abbastanza fino, non si sbriciola e rimane proprio ben compatta proprio come una sfoglia (poi scegliete voi lo spessore come più vi piace!)


utilizziamo un pochino di farina per le sfoglie e tagliamo a rettangoli 


friggiamole ,un po per volta , in un wok, con abbondante olio di arachide, fin quando non saranno dorate , (più sono fine prima si dorano!!)



mettiamole ad asciugare su fogli di carta assorbente ,vedrete che sarà una bella frittura asciutta



appena tiepide cospargiamo con dell zucchero a velo e serviamo



4 commenti:

  1. perdonami il commento un po ingenuo.. ma cercando su google lo zucchero demerara mi è venuto fuori che ha un gusto di liquirizia.. ma quanto è forte la liquirizia?!!? no perchè io non tollero manco l'odore e a quella vera credo di essere allergica.. ma uno zucchero di canna normale non va bene lo stesso?!

    RispondiElimina
  2. Ciao Pamela, va benissimo lo zucchero che usi normalmente per i tuoi dolci!!!! ti comprendo perchè anch'io non tollero il retrogusto di liquirizia e il demerara (più chiaro) è meno forte del muscovado (molto scuro e a mio parere troppo intenso per i dolci ma ottimale per le sue proprietà perchè non raffinato ).
    L'unica attenzione è che sia biologico o equo solidale. Un abbraccio e buon impasto!!!

    RispondiElimina
  3. Ma che idea meravigliosa! <3 Sei stata geniale! L'unico mio rammarico è di essere allergica alla soia, tanto che se ne assumo anche un piccolo quantitativo soffoco :( E' un peccato perchè avrei gradito tantissimo questa tua preparazione originale! Un abbraccio e complimenti!

    RispondiElimina
  4. Ely mi dispiace che tu non le possa assaggiare!!!! Proverò in futuro ad usare qualche altro ingrediente nelle mie ricette, per accontentare anche chi, come te, non può avvicinare la soia, un abbraccio e a presto.
    P.S. il tofu è un panetto sodo difficile da ottenere con altri ingredienti ....ma mai dire mai !!!!!

    RispondiElimina