sabato 1 marzo 2014

INSALATA FRESCA CON ORZO E RUCOLA




L'orzo perlato è davvero un ottimo cereale che mantiene la sua consistenza ed il suo sapore nei piatti in cui viene utilizzato, dalle minestre alle insalate , davvero un 'ottima alternativa al riso.
Sicuramente  l'orzo perlato cuoce in minor tempo rispetto all'orzo integrale che mantiene la sua cuticola esterna per questo più ricco di sostanze nutritive, ma il fatto di utilizzare  il cereale non grezzo aiuta comunque il nostro organismo ad assumere parte degli ottimi benefici offerti dalla natura.


250 grammi di orzo perlato
300 grammi di rucola
5 funghi champignon
1 peperone rosso
5 cetriolini sott'aceto
10 pomodorini ciliegino
4 fette di melanzane grigliate
100 grammi di pisellini 
5 carciofini sott'olio
500 ml di acqua
olio evo qb
sale qb
pepe qb

Per prima cosa laviamo bene l'orzo sotto l'acqua corrente, fin quando l'acqua non risulterà limpida.
Mettiamo a cuocere l'orzo in mezzo litro di acqua fredda per circa 25-30 minuti a fuoco basso.Se serve schiumiamo in superficie.
Una volta cotto lo lasciamo raffreddare.
 Dopo aver tolto la cuticola superficiale dal cappello, sciacquiamo velocemente i funghi e tagliamo a fettine sottili .
Grigliamo il peperone e quando sarà ben abbrustolito lo avvolgiamo in un  tovagliolo di carta e aspettiamo che si freddi,togliamo la buccia e tagliamo a listarelle.
Lessiamo velocemente i pisellini al dente e facciamo raffreddare.
In una ciotola capiente mettiamo i ciliegini tagliati a metà,i cetriolini a rondelle,i carciofini sott'olio a spicchi ,le melanzane grigliate a listarelle.
Uniamo le altre verdure e l'orzo.
Condiamo con olio sale e una macinata di pepe fresco , mettiamo in frigo prima di servire, solo alla fine aggiungiamo la rucola che rimarrà ben croccante.

Nessun commento:

Posta un commento