sabato 1 marzo 2014

TORTA DI MELE E NON SOLO




Questo impasto è davvero morbido, è nato come torta di mele ma possiamo tranquillamente utilizzarlo con tanti altri tipi di frutta(pere, prugne,banane pesche) .
A seconda della stagione ci possiamo sbizzarrire e creare con la stessa base dolcetti sempre differenti ,la cosa importante è cercare di utilizzare frutta non troppo acquosa per non ammorbidire troppo il nostro impasto  viva la fantasia !!!!1

200 grammi di farina 
100 grammi di zucchero di canna
60 ml di yogurt di soia  al  naturale
1/2 bustina di cremor tartaro (circa 10 grammi)
1 bicchiere di latte vegetale al naturale
1 pizzico di sale
2 /3 mele medie
1/2 limone solo succo
1 cucchiaio di zucchero di canna (per mele)



in una ciotola uniamo la farina con lo zucchero di canna



aggiungiamo lo yogurt , il latte, il pizzico di sale ed il cremor tartaro, amalgamiamo bene tutti gli ingredienti, diventerà una bella pastella densa


versiamo il composto in una pirofila con carta forno unta con olio di girasole


prendiamo le mele preferibilmente croccanti 


tagliamole a fettine, irroriamo con il succo del limone e cospargiamo con  il cucchiaio di zucchero di canna


cerchiamo di allineare  e spingere leggermente le fettine nell'impasto 


mettiamo in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa, le mele devono perdere l'umidità e l'impasto dovrà essere asciutto



appena freddo , tagliamo a fette e cospargiamo con dello zucchero a velo


Nessun commento:

Posta un commento