lunedì 5 maggio 2014

RISOTTO CON ASPARAGI





Ed ecco finalmente un bel risotto con gli asparagi, sapore deciso,avvolgente e soprattutto fatto con una verdura di stagione.
Quando vado di fretta cuocio il risotto  in pentola a pressione,una soluzione che abbrevia di molto la cottura ma quando ho la tranquillità di godermi la cucina ,adoro farlo nel modo tradizionale...girando....girando...

INGREDIENTI
400 grammi di riso carnaroli
1 mazzetto di asparagi (25-30 circa)
1 cipolla grande bianca e dolce
olio evo qb
1 litro 1/2 di brodo vegetale (sedano, carota e cipolla)
sale qb

lessiamo a vapore gli asparagi,dopo aver tolto la base legnosa


tagliamo a pezzi gli asparagi e raschiamo con l'aiuto di un coltello la base filamentosa per ottenere la polpa


mettiamo dell'olio evo in una pentola capiente e tagliamo finemente la cipolla che faremo dorare ,
aggiungiamo gli asparagi e facciamo insaporire per qualche minuto


versiamo il riso sciacquato sotto l'acqua corrente e facciamo tostare fin quando i chicchi non saranno lucidi.
Ci sono pareri discordanti su lavare o no il riso ma per abitudine lo faccio!!!!



cominciamo ad aggiungere una parte del brodo vegetale fatto precedentemente con sedano , carota e cipolla.
Giriamo in continuazione facendo assorbire il liquido e versando di volta in volta 1 o 2 mestoli di brodo ben caldo fino ad ultimare la cottura del riso .
Cerchiamo di lasciarlo all'onda e non troppo compatto magari aggiungendo altro brodo o acqua calda.
Servire aggiungendo su ogni piatto un asparago crudo tagliato sottile



Nessun commento:

Posta un commento